Temperini, pennini e schiacciapatate | La vita nascosta delle cose

Illustrazioni e concept | Marianna Balducci
Foto | Fabio Gervasoni
Desideri segreti, piccole paure, buoni propositi… quando si annidano tra i pensieri finiscono per diventare dei gran ficcanaso e ci inciampi dappertutto. E allora ti ritrovi ad aprire porticine mentre stavi temperando la matita, a smistare lettere d’amore con lo schiacciapatate, a salpare verso grandi avventure a bordo di un pennino…
Disegno a china, colorazione e postproduzione in digitale su macrofotografia
La serie è stata presentata in anteprima nel marzo 2014 in occasione della rassegna teatrale “Il Mulino dei piccoli”, Mulino di Amleto (Rimini) e alla prima edizione della  Biennale del Disegno, Circuito Open (9 aprile-10 giugno 2014, Rimini).
L’illustrazione “Il Cavatappi” è stata selezionata con segnalazione speciale ed esposta in occasione di Lucca Comics and Games 2015, nella sezione Lucca Junior per il concorso “Strumenti di viaggio”.
Dal catalogo “Strumenti di viaggio”, il commento di Livio Sossi, presidente di giuria:
Alle Macchine inutili di Bruno Munari si è ispirata Marianna Balducci (Segnalazione) con una splendida immagine in cui combina al computer fotografia e disegno. Il suo cavatappi diventa così un aereo su cui sale un bambino, pronto a iniziare il suo viaggio. E’ questa “la vita segreta delle cose” che si possono trasformare grazie alla nostra immaginazione. Abbiamo apprezzato in particolare l’idea, ma anche l’esecuzione caratterizzata dall’uso di colori freddi: le diverse sfumature dei grigi e il bronzo del cavatappi.